Chips di mele alla cannella

I regali sono la parte che preferisco del Natale. E non nascondo il fatto che riceverli sia piacevole ma molto di più mi affascina donarli. Mi piace l’idea di dedicare tempo a persone a cui tengo. La scelta, la preparazione, l’incartamento di un regalo richiedono tempo. E in un periodo dove il tempo sfugge veloce, fermarsi per pensare e preparare qualcosa da donare è un gran lusso.

E a me piace regalare un piccolo lusso.

Ecco un’idea regalo homemade che richiede tempo e pazienza, creata con la collaborazione di Mela ValVenosta ( potete trovare la mia prima ricetta qui) .

Ingredienti:

  • 2 mele Red Delicious ValVenosta
  • 2 mele Golden ValVenosta
  • succo di un limone
  • cannella in polvere

Con una mandolina affettate le mele lavate (spessore circa 4 mm) e immergetele in un recipiente con dell’ acqua in cui avrete aggiunto il succo di un limone.

Ora avete due strade:

– se avete un essiccatore (attrezzo molto utile in cucina per un’alimentazione naturale)  disponete le mele sui vassoi senza sovrapporle, cospargetele con cannella e fatele essiccare per 14 ore a 50 gradi ( se volete l’effetto croccante aggiungete 1 ora a 65 gradi). Con questo metodo le mele conservano appieno la naturalità e la bontà in esse contenute.

oppure

– in forno, stendete le mele su carta forno ,avendo cura di asciugarle con carta assorbente, cospargetele con la cannella e infornate a 90 gradi per 2/3ore finché le chips saranno secche ma ancora  leggermente morbide. (Lasciate aperto lo sportello del forno con un cucchiaino per far uscire l’ umidità delle mele).

Lasciatele raffreddare e chiudetele in un contenitore ermetico o in una scatola di latta.

Pronte da donare o sgranocchiare.

img_6526

#ROCK MY KITCHEN ❤️💛

 

6 pensieri su “Chips di mele alla cannella

Rispondi