Feta: pensando alla Grecia

Un romantico viaggio tra i colori della Grecia. Ecco cosa ci vorrebbe! La Grecia!

Con le sue 50 sfumature di blu ed il profumo di salsedine, le case bianche ricoperte da fresche bouganville colorate di quel fucsia che tanto amiamo noi donne. Coi profumi mediterranei di ulivi, feta e miele. Conoscere Pedro, il pellicano istituzione di Mykonos per poi approdare a Santorini dove cenare ed ammirare il sole tuffarsi nel mare ormai caldo.

Sbarcare  a Creta per scoprire le antiche leggende ed il mare cristallino.

E godere di completo relax e appagamento dei sensi…

image

 

Ma ahimè , la Grecia dovrà attendere (per ora) …

Nel frattempo consolerò il mio palato solleticandolo con sapori mediterranei : feta, olio d’oliva, limone, rosmarino e miele [il nettare degli dèi].

Semplici ingredienti che riempiranno in pochi minuti la vostra cucina dei profumi della Grecia ( ne sono consapevole,magra consolazione ma prima bisogna assaggiare…).

INGREDIENTI

– Feta tagliata a cubetti

– 1 cipolla rossa

-pane grattugiato

-olio d’oliva

– 1 cucchiaio di miele

-succo di mezzo limone

-un rametto di rosmarino

Accendete il forno a 180 gradi e mentre raggiunge la temperatura ungere una pirofila con poco olio e cospargerla con del pane grattugiato.

Aggiungete tutti gli ingredienti: la feta, il succo di limone, la cipolla affettata, il cucchiaio di miele e un rametto di rosmarino.

Mettere in forno per circa 15 minuti ( o affinché la feta appare dorata) e servire.

image

Non dimenticate di brindare con vino rosso o bianco, un sirtaki sottofondo , e un sentito “IAMAS!” 💙💙💙

Inspired by Grazia.it

All Photos Pinterest

Questo post partecipa alla bellissima iniziativa di Grazia.it #blogger we want you quindi se vi è piaciuta la mia Grecia o semplicemente la ricetta passate di là per votare 😘!

http://blogger.grazia.it/images/blogger/js/badge.js?bwwy=true&blid=0&e9df29

 

Rispondi