Mince pies vegetariane

Vi prometto che questo è l’ultimo dolce di cui vi parlo dopo le abbuffate festive. Si, perché potrebbe essere che, come me, nonostante tutto, abbiate ancora fame…

Ecco la ricetta delle mince pies, tipiche tortine inglesi del periodo natalizio. Come dice il nome mincemeat, un tempo, le mince pies avedano un ripieno a base di carne macinata . Oggi vengono proposte versioni perlopiù vegetariane.

INGREDIENTI per il ripieno:

Per preparare il ripieno basta mescolare in una ciotola i seguenti ingredienti (tranne il brandy):

  • 250 gr di frutti rossi essiccati
  • 200 gr uvetta
  • 100 gr frutta candita tagliata a pezzettini (facoltativo)
  • zeste e succo di 1 limone
  • zeste e succo di 1 arancia
  • 25 gr mandorle sminuzzate
  • 1 mela, sbucciata e tagliata a pezzettini
  • 170 gr zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1/8 cucchiaino di noce moscata
  • 6 cucchiai di Brandy ( se piace)

Riporre la ciotola coperta in frigorifero per almeno 12 ore, poi scaldate il forno a 120 gradi e fate cuocere per 3 ore coprendo con carta alluminio. Mescolate bene e , quando è completamente raffreddata, aggiungere il brandy (questo passaggio è facoltativo). Quindi riporre in vasetti come se fosse marmellata.

INGREDIENTI per la frolla:

  • 350 gr farina
  • 150 gr burro freddo

Versate la farina in una ciotola e spezzettate il burro. Iniziate ad impastare, aggiungete poca acqua, se necessario,finché si otterrà un impasto morbido e compatto. Far riposare in frigorifero per 30 minuti circa chiuso nella pellicola trasparente.

(Per delle mince pies super veloci potete anche acquistare quella già pronta!)

Stendete l’impasto col matterello e ritagliare 6 dischi grandi e 6 piccoli (io ho tagliato delle stelle).

IMG_6857.JPG

Ungete una teglia da muffins e posizionate i dischi grandi, il ripieno ed infine coprite con i dischi piccoli.

Infornate a 180 gradi per 25 minuti circa.

Prima di servire spolverare con zucchero a velo e cannella.

img_6861

STAY ROCK & WILD 💙💛🖤

5 pensieri su “Mince pies vegetariane

Rispondi