Pudding ai semi di chia

Chia seeds are the new black! Già perché pur essendo un ingrediente antico (gli Aztechi lo utilizzavano nella loro alimentazione ) da soli pochi anni è arrivato sulle tavole e nelle dispense delle cucine italiane. Questo alimento sconosciuto ai tanti, riserva però una miriade di proprietà , tanto da renderlo magico, con dei superpoteri !

Se si tiene conto delle piccole dimensioni dei semi, racchiudono una grande quantità di macro e micronutrienti. Contengono carboidrati, proteine, lipidi e fibre. Ci sono tutti gli aminoacidi , compresi quelli che il nostro corpo non è in grado di sintetizzare. È un ottimo alimento per gli sportivi ( aumenta la massa magra e migliora le performance) , consigliato per i diabetici (ha un basso indice glicemico). I semi di chia contengono un alto valore di omega 3,6 e 9 ( otto volte di più rispetto al salmone) utilissimi per abbassare il colesterolo cattivo ed aumentare quello buono. Inoltre sono ricchi di fibre , assorbono l’acqua fino a 9 volte in più rispetto al proprio peso, raccolgono scorie e tossine dall’ intestino migliorando la stitichezza , il colon irritabile e conferendo un senso di sazietà ( ottimo per la prova costume).

Allora vi ho convinto? Sono o non sono magici?

Ecco come li ho sperimentati io.

Ingredienti

-2 cucchiai di semi di chia

-1/2 tazza di latte (a piacimento, io ho usato il mio latte di mandorle )

-1 cucchiaio di sciroppo d’ acero ( o dolcificante che più vi aggrada )

-4/5 fragole o altra frutta a piacimento

-qualche cucchiaio di yogurt

-mandorle sminuzzate

La sera prima, ho messo in un vasetto i semi di chia con il mio latte di mandorle ed un cucchiaio di sciroppo d’acero ( naturalmente si può aggiungere il dolcificante ed il latte preferito). Ho chiuso il barattolo e messo in frigorifero fino al mattino seguente.

I semi assorbono il latte e diventano una sorta di budino per cui se all’ inizio vi sembra troppo acquoso , non preoccupatevi, anche per questo sono magici ✨

Il mattino ho aggiunto delle fragole, un pò di yogurt alle mandorle ( io ho usato Alpro) e mandorle sminuzzate per decorare.

Questa è la fase creativa: panna, yogurt , granola, müesli, cocco, frutta e tutto ciò che vi ispira…

image

 

Inutile dirvi che oltre a portentoso , è anche buonissimo!

HAVE A GOOD ROCK DAY 💜💚💛

 

Un pensiero su “Pudding ai semi di chia

Rispondi